BolognaRagazzi CrossMedia Award

Nel 2020, Bologna Children’s Book Fair ha deciso di riformulare il BolognaRagazzi Digital Award per ampliarne il raggio d’azione e rafforzare il legame con il mondo dei libri, istituendo il BolognaRagazzi Crossmedia Award, un premio per selezionare i migliori progetti editoriali che espandono il loro universo narrativo verso altri media e, viceversa, le narrazioni nate altrove che approdano su carta.

La Giuria Internazionale del Premio, composta da esperti di interactive e graphic design, new media, opere videoludiche, cinematografiche e televisive, si propone d’individuare le narrazioni che dall’editoria tradizionale sono state capaci di convincenti migrazioni, intersezioni o espansioni su altre piattaforme, come schermi televisivi e cinematografici, console di videogiochi, dispositivi mobili, smart speakers. Inoltre, dall’edizione 2023, il BRCMA premierà anche le piattaforme di lettura e le collane editoriali digitali capaci di offrire in modo efficace esperienze di lettura a schermo.

La Giuria Internazionale assegna un Grand Prize a ciascuna delle due categorie (espansioni multimediali e piattaforme di lettura digitali) e si riserva inoltre di assegnare alcune menzioni speciali.

Il BolognaRagazzi CrossMedia Award è organizzato nell'ambito di ALDUS UP, in collaborazione con l’associazione Mamamò.

Organizzato nell’ambito di Aldus Up
ALDUS 
 
 
 
 
Aldus Up – the European Book Fairs network  – is co-funded in the framework of Creative Europe Programme 2014-2020 and coordinated by the Italian Publishers Association (AIE)
www.aldusnet.eu

Le iscrizioni per l'edizione 2023 sono aperte fino al 31 dicembre 2022.
PER INFORMAZIONI: 
bolognaragazzicrossmediaward@gmail.com 

RITORNA