Bologna Children bookfair See you
in Bologna

12-15 April
2021

BCBF visual identity 2019: Masha Titova

È già nel pieno dell’attività il workshop di preparazione dell’identità visiva della Bologna Children’s Book Fair 2019, risultato della co-progettazione tra il giovane artista scelto tra i selezionati della Mostra Illustratori 2018 e lo studio Chialab design.
 

Nell’attesa di svelarvi il risultato di questo lavoro, vi presentiamo Masha Titova, l’illustratrice protagonista dell’edizione 2019, scelta tra gli illustratori della Mostra Illustratori 2018.

 

masha.jpg

BIOGRAFIA

Masha Titova è nata nel 1988 a Mosca, Russia, dove lavora come illustratrice, stampatrice e docente. Nel 2012 si è laureata presso l’Accademia Statale di Design e Arti Applicate, specializzandosi in Arti Visive. Nel 2011 vince la Borsa di studio Presidenziale per lo studio all’estero e trascorre l’ultimo anno di studio presso l’Accademia di Architettura, Arte e Design di Praga, nell’ambito del programma di scambio. Nel 2015 si specializza in Arti Visive presso lo Studio di Grafica e Design Boris Trofimov. Masha ha progettato e illustrato «1917 — our life after», Preobrazhenie Publishing House, 2017, e «The hamster was walking», Samokat Publishing House, 2018.
Dal 2014, ha partecipato a numerose mostre in Russia.
Nel 2018 è stata selezionata per partecipare alla Mostra Illustratori della Bologna Children's Book Fair.






 
 

Ecco il racconto del gruppo di lavoro Chialab che guida come ogni anno il workshop della visual identity:

Masha è arrivata da Mosca lunedì sera volando. Martedì mattina era già atterrata anche nel nostro cortile. Sul grande tavolo da lavoro, i materiali delle precedenti edizioni, illustrati con la chimera di Daniele e i fiorai di Chloé. Le abbiamo spiegato le tante ostruzioni di progetto: formati, colori, temi, tempi… lei le ha accolte come opportunità e poco dopo eccoci tutti insieme al lavoro. Tante ciliegie, ritagli e sagome, finestre e pagine, colori e texture, ogni tanto un cappuccino dopo un’insalata. Ed è subito giunto giovedì. Masha vola nuovamente verso Mosca e ci lascia con le idee chiare. Al momento le sue idee sono tutte sul grande tavolo ancora non sparecchiato…".

Scopri di più sul lavoro di Masha Titova: https://readymag.com/mashatitova/works/



Queste le illustrazioni con le quali è stata selezionata tra i numerosi talenti della Mostra Illustratori 2018:

 RITORNA