Bologna Children bookfair See you
in Bologna

12-15 April
2021

La saggistica e l’arte: due grandi temi per i due grandi incontri della Fiera

Anche quest’anno due importanti appuntamenti organizzati da Bologna Children’s Book Fair all’interno del palinsesto di incontri della Fiera. Due convegni che vedranno i più importanti protagonisti dell’editoria italiana e internazionale dialogare sulle novità e sulle tendenze, attraverso i due focus 2017: la saggistica per ragazzi e il racconto dell’arte nel settore kids.


WRITING ON CHILDREN’S BOOKS AND ON READING


Incontro internazionale sulla saggistica dedicata ai libri per ragazzi e alla lettura. L’iniziativa nasce dalla considerazione che accanto alla fiorente produzione dei libri per ragazzi, gli editori prestano sempre maggior attenzione a titoli rivolti agli adulti. Tutto concorre a una maggiore conoscenza del settore, dalla storia dell’editoria allo studio e all’analisi dei generi, unitamente a pagine che affrontano il tema della lettura e della sua importanza formativa.

Martedì 4 aprile, dalle 14.30 alle 17.00 in Sala Notturno (Centro Servizi Blocco D, primo piano) il convegno sarà coordinato da Julia Eccleshare, Children’s Book editor al The Guardian, Regno Unito.
Al tavolo dei relatori: Ana Garralón, docente di letteratura per l’infanzia, critica e blogger spagnola, l’americano Leonard Marcus, storico della letteratura e dell’illustrazione per ragazzi, la responsabile della sezione libri per ragazzi della biblioteca di letteratura straniera a Mosca Olga Mäeots, Dolores Prades, consulente editoriale e direttrice della rivista brasiliana online Revista Emilia, la storica italiana di editoria e letteratura per l’infanzia, autore e consulente editoriale Carla Ida Salviati e Marcella Terrusi, docente all’ISIA di Urbino, ricercatrice in letteratura per l’infanzia all’Università di Bologna e autrice di saggi dedicati al libro per ragazzi.



CHILDREN’S BOOKS ON ART AND ON ARTISTS


Incontro internazionale dedicato al tema della categoria speciale del BolognaRagazzi Award e ai libri d’arte per ragazzi come mezzo potente di alfabetizzazione estetica. L’arte è universale e l’editoria per ragazzi ha il grande merito di tutelare, preservare, diffondere la conoscenza del patrimonio artistico dell’umanità.

Martedì 4 aprile, dalle 10 alle 12.30 in Sala Notturno (Centro Servizi Blocco D, primo piano) l’illustratrice canadese Isabelle Arsenault, vincitrice del BRAW 2017 sezione speciale Arte, Charles Kim, associate publisher al MOMA di New York, gli illustratori belgi Fatinha Ramos e Klaas Verplancke, Silvana Sola, curatrice del progetto Children’s Books on Art e docente di Storia dell’Illustrazione all’ISIA di Urbino, presidente IBBY Italia e Paola Vassalli, membro della Giuria del BolognaRagazzi Award 2017 sezione Arte e fondatrice del Dipartimento educativo e del laboratorio d’arte del Palazzo Esposizioni e Scuderie del Quirinale Roma saranno i protagonisti del convegno. A coordinare l’incontro sarà la giornalistaamericana Maria Russo, Children’s Books Editor al New York Times. 

 RITORNA