59a edizione
21-24 Marzo 2022
Bologna

Sharjah Paese Ospite d'onore a BCBF 2022

Sharjah, nominata dall’UNESCO Capitale mondiale del libro 2019-20, offre a ragazzi e adulti molteplici possibilità di interagire con i libri, la lettura e la cultura, immergendosi nel rigoglioso panorama letterario dell’emirato.

Il viaggio di Sharjah per rinsaldare i propri legami con nazioni e città di tutto il mondo attraverso il dialogo e lo scambio culturale è iniziato oltre 40 anni fa con Sua Altezza lo sceicco Dr. Sultan bin Muhammad Al Qasimi, membro del Consiglio Supremo e sovrano di Sharjah. Oggi l’emirato sta raccogliendo i frutti di questi sforzi strategici, affermando a livello globale la propria rilevanza culturale e una consolidata cultura della lettura.

Molte importanti iniziative stanno trasformando l’emirato nella meta d’elezione per la letteratura per ragazzi negli EAU e in tutta la regione araba. Il prospero ambiente creativo e culturale di Sharjah offre un contesto favorevole per l’industria editoriale locale, incoraggiando editori, autori e illustratori a essere sempre innovativi e perseguire l’eccellenza nel campo della letteratura per ragazzi e giovani adulti con numerosi incentivi professionali, opportunità di formazione e prestigiosi riconoscimenti.

In qualità di Ospite d’onore di Bologna Children’s Book Fair 2022, Sharjah sarà lieta di presentare la grande varietà della letteratura per ragazzi araba attraverso dibattiti, workshop, sessioni di lettura e incontri condotti da oltre 30 scrittori, illustratori, artisti e narratori arabi. Sharjah Book Authority presenterà inoltre 17 traduzioni dall’arabo all’italiano di opere di scrittori degli emirati e organizzerà quattro visite scolastiche, nonché workshop pratici e sessioni interattive di storytelling.

A proposito della Sharjah Book Authority

La SBA è stata creata nel dicembre del 2014, con lo scopo di incoraggiare investimenti nelle industrie culturali e creative, oltre a offrire una piattaforma per favorire uno scambio intellettuale e di conoscenze tra i popoli di diverse civiltà e culture. Alla SBA è affidato il compito di valorizzare il ruolo significativo degli scrittori e la loro influenza nel promuovere una presa di coscienza comunitaria, tenuto conto del progresso tecnologico e della diversità delle fonti di conoscenza. La SBA si propone anche di attirare gli enti competenti, e tutti coloro che si occupano del settore culturale in generale, con particolare attenzione all'editoria, alla stampa, alla traduzione, alla documentazione e ai libri per ragazzi.                                          

RITORNA